Le Terapie Innovative

La Terapia con pompa Diamagnetica

La diamagnetoterapia applicata con CTU MEGA 18 rappresenta oggi la maggiore evoluzione strumentale in campo medico. Essa è una tecnica terapeutica riabilitativa, non invasiva e non dolorosa che fonda i propri principi di funzionamento sull’utilizzo dei campi magnetici ad alta intensità iperpulsati. I meccanismi di azione della diamagnetoterapia:

  • Drenaggio e normalizzazione delle funzioni cellulari
  • Biostimolazione endogena
  • Somministrazione ed impianto di molecole attive

Riduce il dolore fin dalla prima seduta e permette la movimentazione dei liquidi intra ed extra cellulari, la stimolazione endogena e l’impianto molecolare. I trattamenti con la tecnologia potenziata della pompa diamagnetica possono sostituire i trattamenti tradizionali di: Tecar Terapia, Kinetec, Laserterapia, Ultrasuoni, Ionoforesi, Magnetoterapia, Tens

La Terapia ad Onde d'urto diamagnetiche

Le onde d’urto diamagnetiche sono la soluzione più efficace per il trattamento e rapido ed indolore delle patologie muscolo-scheletriche. È stato clinicamente testato che le onde d’urto diamagnetiche:

  • Riducono il dolore percepito
  • Riduzione dell’infiammazione locale
  • Consentono formazione di nuovi vasi sanguigni
  • Consentono la riattivazione dei processi di riparazione
  • Restaurano la mobilità articolare
  • Aumentano la circolazione sanguigna
  • Iniziano il processo di guarigione attivando le cellule staminali

Nella condizione di assenza di dolore per il trattamento, i tessuti acquisiscono maggiore recettività e capacità d’impiego dell’energia erogata. La terapia, diventa più efficace ed i tempi di recupero notevolmente più brevi. Questo processo rende più rapida la riabilitazione dei tessuti superficiali e profondi, con una specifica azione anche sulla matrice intra ed extra cellulare. L’utilizzo della tecnologia con campi magnetici ad alta intensità, consente invece di poter gestire a seconda delle necessità terapeutiche e del tratto anatomico, le caratteristiche geometriche spaziali temporali di ciascun impulso emesso. La tecnologia diamagnetica dell’onda permette di estendere notevolmente l’applicazione di onde d’urto non solo nelle patologie croniche ma anche acute, fornendo intervento completa orientata drasticamente ridurre i tempi di terapia e per accelerare la reattività dei tessuti e conseguentemente guarigione di:

  • Tendinopatie acute
  • Tendinite calcificata e non calcificata
  • Sindromi da dolore muscolare
  • Epicondilite omerale radiale e ulnare
  • Artrosi nelle prime fasi
  • Enteropatie
  • Borsite
  • Sindrome del tunnel carpale
  • La sindrome rotulea
  • Impianto Fasicitis con o senza osso
  • Achillodinia
  • Punti trigger
  • Periostite tibiale
  • Frattura ritardata
  • Ulcere difficili
  • Ferite della pelle